Posizioni Aperte

Assistente di Ricerca

Tipo di contratto:
Contratto Co.Co.Co. con durata di 12 mesi rinnovabile per altri 12 mesi.
Requisiti:
– Laurea nell’ambito delle Neuroscienze, o della Psicologia o della Bioingegneria;
– Interesse nella ricerca applicata e in particolare nello studio dei network corticali e delle patologie neurodegenerative;
– Capacità di lavorare in un gruppo multidisciplinare;
– Esperienza nello svolgimento di ricerche sperimentali;
– Competenze nell’ambito della coregistrazione di TMS-EEG oppure dell’EEG e nell’analisi del segnale EEG;
– Capacità di programmazione con software come Matlab, Rstudio, Presentation o Eprime;
– Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata;
Rappresentano requisiti preferenziali competenze sul sistema motorio e sulle malattie neurodegenerative.
Mansioni:
Il/la candidato/a prenderà parte allo svolgimento di un progetto multicentrico che vede coinvolti anche l’Università degli studi di Genova e gli Spedali Civili di Brescia, dal titolo “Connettività effettiva interemisferica nella sclerosi multipla: un approccio multimodale di coregistrazione TMS-EEG, MRI e coordinazione motoria”. L’attività sarà svolta nel laboratorio di Neurofisiologia, sotto la supervisione della dott.ssa Marta Bortoletto. Il/la candidato/a dovrà svolgere le seguenti mansioni: Acquisizione ed elaborazione di dati EEG, TMS-EEG e comportamentali; Analisi ed interpretazione dei dati elaborati; Stesura di rapporti di ricerca, articoli scientifici, protocolli operativi e altri materiali utili per la divulgazione; partecipazione a convegni e seminari per la divulgazione dei risultati.
Per candidarsi inviare:
Curriculum vitae, Lettera di intenti con una breve descrizione dei propri interessi di ricerca e i dettagli di due referenze che abbiamo dato disponibilità a essere contattati all’attenzione della Dott.ssa Marta Bortoletto: mbortoletto@fatebenefratelli.eu

 

Post Dottorato in Neurofisiologia

Tipo di contratto:
Contratto Co.Co.Co. con durata di 24 mesi rinnovabile per altri 12 mesi.
Requisiti:
– Laurea o dottorato di ricerca nell’ambito delle neuroscienze o della psicologia cognitiva;
– Interesse nella ricerca applicata ed in particolare nello studio delle patologie neurodegenerative;
– Capacità di lavorare in un gruppo multidisciplinare Esperienza nello svolgimento di ricerche sperimentali;
– Conoscenza delle tecniche di stimolazione cerebrale non-invasiva e dei test neuropsicologici;
– Buona conoscenza della lingua inglese scritta e parlata;
– Preferibilmente competenze nella coregistrazione di TMS-EEG oppure nell’EEG;
Mansioni:
Il/la candidato/a prenderà parte allo svolgimento del progetto dal titolo “Targeting default mode network dysfunction in persons at risk of Alzheimer’s disease with noninvasive techniques”. L’attività sarà svolta nel laboratorio di Neurofisiologia, sotto la supervisione della dott.ssa Marta Bortoletto. Il/la candidato/a dovrà svolgere le seguenti mansioni: Somministrazione di protocolli di stimolazione non-invasiva, acquisizione ed elaborazione di dati neurofisiologici e comportamentali; Somministrazione e correzione di batterie neuropsicologiche; Stesura di rapporti di ricerca, articoli scientifici, protocolli operativi; partecipazione a convegni e seminari per la divulgazione dei risultati.

Per candidarsi inviare:

Curriculum vitae, Lettera di intenti con una breve descrizione dei propri interessi di ricerca e i dettagli di due referenze che abbiamo dato disponibilità a essere contattati all’attenzione della Dott.ssa Marta Bortoletto: mbortoletto@fatebenefratelli.eu

 

Dottorato di Ricerca

Presso la Sezione di Neuroscienze Cognitive è possibile svolgere un Dottorato di Ricerca in Cognitive and Brain Sciences in collaborazione con il CIMeC – Università di Trento.

Per informazioni contattare il prof. Carlo Miniussi
E-mail: carlo.miniussi@unitn.it