La Sezione di Neuroscienze Cognitive ha sede presso l’IRCCS Centro San Giovanni di Dio Fatebenefratelli di Brescia, centro nazionale di eccellenza per la riabilitazione psichiatrica e per la riabilitazione della malattia di Alzheimer.
L’unità di ricerca si occupa di studiare i meccanismi neurali alla base del comportamento e dei processi cognitivi in condizioni normali e patologiche. Essa vanta una notevole esperienza in ambito neurofisiologico: da oltre 15 anni, infatti, impiega tecniche di stimolazione cerebrale non invasiva, quali la stimolazione magnetica transcranica (TMS) e la stimolazione elettrica transcranica (tES), anche in combinazione con metodiche elettrofisiologiche (elettroencefalogramma – EEG).
L’obiettivo principale delle attività svolte presso la Sezione di Neuroscienze Cognitive è migliorare la comprensione del funzionamento del cervello e trasferire le conoscenze ottenute in laboratorio alla pratica clinica. In particolare… (continua)

__________________________________________________________

In evidenza

La Sezione di Neuroscienze Cognitive ha ottenuto dal Ministero della Salute il finanziamento di importanti Progetti di Ricerca, grazie al bando “Ricerca Finalizzata 2016 – Giovani Ricercatori”:

– Un trattamento rTMS innovativo e personalizzato per la demenza di Alzheimer che si basa sul potenziamento dei network cerebrali: un approccio di imaging multi-modale integrato

– Trasmissione del segnale cortico-corticale e alterazioni della connettività cerebrale allo stadio prodromico e durante la progressione della malattia di Alzheimer: un approccio multimodale di TMS-EEG e MRI avanzato

(pdf articolo completo)

__________________________________________________________

FINANZIAMENTI

Ministero della Salute “Ricerca Corrente” e “Ricerca Finalizzata”

Fondazione ASM e Fondazione della Comunità Bresciana

Bial Foundation

Comments are closed.